SAGITTARIO – Settembre 2020

SAGITTARIO

Focus sul cielo: pochi veri amici, ma quei pochi buoni, a cominciare da Marte focoso e scalpitante in Ariete, in trigono al vostro segno. Stesso aspetto, ma solo dal giorno 6, anche da Venere, calda e generosa in Leone, altro segno di Fuoco, che col vostro completa il triangolo. Incerti Mercurio e il Sole, ostili, in quadratura come il caotico Nettuno, rispettivamente fino al 5 e al 22, quando pentiti passano in Bilancia, segno affine al vostro per onestà e amore per la giustizia.

Amore ed eros: il gioco dell’amore è nelle vostre mani, sta a voi lanciare le carte. Gli amori vacanzieri resistono, anche se la quotidianità ne fa un po’ sbiadire i colori, ma basterà un altro viaggio per rinnovare la passione e scoprire nuove sfumature. Sesso e sentimento in perfetta sintonia, purché il rapporto sia leale e alla luce del sole: il piede in due scarpe non fa per voi, vi sentite in colpa e non vi godete pienamente né una storia né l’altra. Nervosi coi figli, che questo mese vi fanno dannare, con la scuola tutta scombinata e i loro insopportabili capricci non sapete più a che santo votarvi! Mai stanchi di lottare in difesa dell’ambiente e contro i soprusi, profondete impegno e energia in difesa dei vostri ideali, condividendo emozioni e ricavandone cibo per l’anima.

Lavoro e denaro: a prescindere dal tipo di occupazione e dal ruolo, sono le relazioni interpersonali, i contatti umani che vi danno la carica e la motivazione nel lavoro, se poi potete coltivare anche professionalmente l’arte e la bellezza, vi sentite pienamente realizzati; se invece le vostre attività si svolgono in altri ambiti, soddisfate il vostro impulso con qualche ora di volontariato. Buone opportunità di coniugare viaggi di lavoro o stage con momenti di piacevole evasione: qualunque sia la ragione della partenza, per voi il viaggio è sempre una scoperta. Ottime opportunità anche per chi, con un fisico ben costruito e allenato, ha fatto dello sport una professione: per tutti vittorie e grandi soddisfazioni sul campo.

Salute e benessere: più o meno giovincelli, non è il caso di girare in canotta e calzoncini come se ci fosse il solleone: vero che l’abbronzatura dorata vi fa sexy, ma la temperatura settembrina non si presta allo scopo! Ecco la ragione del raffreddore e del mal di gola che vi coglie all’improvviso fuori stagione, soprattutto nell’ultima settimana.  Vi farà piacere comunque sapere che anche col nasone rosso e gonfio non perdete il vostro charme, e in società continuate ad avere successo. Iperattivi specie nella seconda quindicina ma occhio a non strafare, insonnia e mal di testa da stress saranno il segnale di stop: superata la linea rossa di guardia, conviene ridimensionarsi.

Se vuoi approfondire il tuo oroscopo  chiama 899881011